skip to Main Content
Tel. +39 0541 51268 e-mail: direzione@sangiuseppe.org
È Ora Di Apparecchiare La Tavola

È Ora di Apparecchiare la Tavola

  • News

Tutti a tavola!

Sono le 12:00 e come tutti i giorni alla Comunità La Sorgente è arrivato il momento di occuparsi della preparazione dello spazio della tavola destinata al  pranzo dei ragazzi.

Come per altri compiti,  gli operatori individuano dei ragazzi con i quali organizzare questa attività con veri e propri progetti personalizzati  per ciascuno di loro.

Queste decisioni hanno lo scopo di rendersi utili e far acquisire maggiori autonomie e nuove competenze che possano essere trasferite anche in altri ambiti diversi dal Centro.

Comunico a Filippo che è arrivata l’ora di apparecchiare. Innanzitutto ci rechiamo in bagno per l’igiene delle mani, poi ci dirigiamo in sala da pranzo. Si nota da subito che gli piace l’attività: i suoi passi si fanno brevi e veloci, il suo sguardo mostra stupore e si sfrega le mani.

L’educatrice per prima cosa gli indica la base da cui partire e ritornare per compiere le diverse fasi del lavoro. Tutti i contenitori con piatti, bicchieri e posate di ciascun ragazzo vengono sistemati su un carrello.

Si procede con l’apertura del primo contenitore. Filippo prende il primo piatto, poi su indicazione dell’educatrice lo posiziona al posto designato; poi procede anche con il bicchiere e le posate (tranne il coltello). Si va avanti così con tutti gli altri contenitori.

Alla fine dell’attività Filippo riceve un piccolo rinforzo come gratificazione per  il compito eseguito.

Ora è il momento di Elisa che negli anni ha acquisito esperienza nel riordino e una buona famigliarità con l’ambiente ed il tipo di compito.

Sul carrello l’educatrice fa trovare tovaglioli e bottiglie d’acqua per ogni tavolo. Elisa ha il compito di sistemarle adeguatamente in autonomia.

Per i ragazzi con disabilità psichiche questo tipo di organizzazione rende più prevedibile e comprensibile le scansioni temporali delle attività, fornisce una strutturazione non soltanto fisica ma soprattutto cognitiva ai vari passaggi della mansione e ne facilita l’apprendimento.

La tavola apparecchiata e pronta per il pranzo diventa il frutto di una partecipazione utile e condivisa con gli altri ragazzi ospiti.

Finiti i preparativi i ragazzi si siedono ai propri posti, così può essere suonata la campanella che annuncia l’inizio del pranzo.

Bravi ragazzi, buon appetito!

Il Responsabile della Sorgente Daniele Stefanini

Iscriviti alla Newsletter


Trattamento dei dati personali*
Leggi l'informativa sulla privacy


Comunicazioni relative ai progetti della Fondazione*
Si voglio ricevere le vostre comunicazioniNo, non voglio ricevere le vostre comunicazioni



Share This
Back To Top
×Close search
Cerca

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi