skip to Main Content
Tel. +39 0541 676752 e-mail: direzione@sangiuseppe.org
Giornata Mondiale Del Rifugiato 2018

Giornata Mondiale del Rifugiato 2018

Al fine di intensificare gli sforzi per prevenire e risolvere i conflitti e contribuire alla pace e alla sicurezza dei rifugiati, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha scelto di celebrare la Giornata Mondiale del Rifugiato il 20 giugno di ogni anno con la Risoluzione 55/76. Il documento è stato approvato il 4 dicembre 2000 in occasione del 50° anniversario della Convenzione del 1951 relativa allo status dei rifugiati.

Per celebrare la Giornata, l’UNHCR ha lanciato la campagna #WithRefugees che durerà fino al 19 settembre. La campagna ha come obiettivo quello di far conoscere i rifugiati attraverso i loro sogni e le loro speranze: prendersi cura della propria famiglia, avere un lavoro, andare a scuola e avere un posto che si possa chiamare “casa”. Molti attori e personaggi pubblici stanno partecipando alla campagna inviando messaggi e foto con lo slogan #WithRefugees. Lo scopo della campagna consiste nel mostrare ai leader mondiali che i cittadini sono dalla parte dei rifugiati e vogliono inviare un messaggio ai governi affinché collaborino per migliorare le loro condizioni.

Anche quest’anno si celebrerà a Rimini la Giornata Mondiale del Rifugiato, il 22 Giugno in piazza Cavour, grazie alla collaborazione con i diversi attori impegnati come noi nel settore dell’accoglienza sul territorio riminese e con il patrocinio di Sprar e Comune di Rimini.

La giornata sarà all’insegna della conoscenza, tolleranza e rispetto in onore di Miracle, la bambina ghanese nata sulla nave spagnola Open Arms, che “ha prestato” il suo nome per l’evento rappresentando così tutti i bambini nati in situazioni simili in questi ultimi anni.

Miracle, la Giornata del Rifugiato,  vuole portare una nuova ventata di speranza attraverso un ricco programma:
si inizia alle ore 16 con l’apertura dei laboratori, per poi concentrarsi sulle tematiche specifiche attraverso la tavola rotonda, che vedrà come testimoni della situazione attuale Francesco Cancellato, direttore de Linkiesta e Giacomo Pacassoni, medico volontario sulla nave Open Arms che ha assistito la madre di Miracle durante il parto.

Alle 18 prenderà avvio una coinvolgente performance artistica diretta da Gasparotto, Zimmermann e Prada. Poi mangeremo insieme cibi dal mondo, intrattenuti dalle esibizioni musicali dei vincitori del conscorso Sing Out Loud promosso da Arci Rimini e dalle sperimentazioni artistiche del collettivo Arte Migrante. Infine la Festa della Musica di Arci regalerà le note e le voci di Luca CasaliMassimo Modula e Massimo Marches.

Vi aspettiamo numerosi!

Scarica il volantino dell’evento

Iscriviti alla Newsletter


Trattamento dei dati personali*
Leggi l'informativa sulla privacy


Comunicazioni relative ai progetti della Fondazione*
Si voglio ricevere le vostre comunicazioniNo, non voglio ricevere le vostre comunicazioni



Share This
Back To Top
×Close search
Cerca

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi