skip to Main Content
Tel. +39 0541 51268 e-mail: direzione@sangiuseppe.org
Tutti A Cavallo!

Tutti a cavallo!

  • News

Attività di riabilitazione equestre presso “La Fattoria”

Nell’ambito delle attività esterne che ogni anno programmiamo per il CSRD La Sorgente, da diversi anni ci rechiamo presso il  Polo Educativo “La Fattoria”, un’area del centro riabilitativo Luce sul Mare situata ad Igea Marina, che svolge attività di riabilitazione equestre assistite con gli animali.

Il progetto La Fattoria si propone di coinvolgere persone con disabilità psico-fisiche in un lavoro strutturato con l’animale e con gli altri compagni, attraverso logiche inclusive e partecipative, in una dimensione ludica, educativa e socio-assistenziale.

La partecipazione de La Sorgente a questa attività viene fatta in accordo con le famiglie dei ragazzi ospiti ed avviene in seguito ad una valutazione medica dei partecipanti.

A questi incontri partecipano attualmente tre ragazzi per dieci lezioni all’anno. Le uscite sono svolte nei periodi che consentono di fare attività all’aperto.

L’obiettivo è rivolto soprattutto agli aspetti socio – esperienziali come la conoscenza di un ambiente naturale e degli animali, in particolare il cavallo.

Nei primi incontri si promuovono momenti ed esperienze di:

  • accoglienza e visita alla Fattoria;
  • conoscenza delle modalità relazionale e comunicative con il cavallo;
  • avvicinamento al cavallo e alla pony.

Negli incontri successivi:

  • salita di ogni ragazzo in sella (lavoro in coppia) con conduzione a terra in guida assistita dall’istruttore e dagli operatori della Sorgente;
  • acquisizione o ripasso dei primi elementi di guida (uso delle redini, alt, partenze, percorso a mano destra e sinistra);
  • percorso strutturato con alcuni giochi di campo.

Ogni partecipante ha una sua modalità distinta e personalizzata rispetto alle proprie capacità cognitive e psico-fisiche.

Abbiamo notato che svolgere l’attività in piccolo gruppo favorisce il miglioramento delle relazioni tra i partecipanti e rende lo svolgimento fluido. Inoltre aumentano la sicurezza e l’autostima, si rinforza il controllo e il riconoscimento delle proprie emozioni.

Il rapporto di collaborazione tra il ragazzo e l’operatore viene mediato dagli animali, dai suoi tempi e modalità di espressione.

In ambito sensoriale, oltre al movimento e al contatto fisico con l’animale, vengono favoriti aspetti che riguardano la postura, l’orientamento e l’equilibrio.

I feedback che ci hanno restituito ci danno ulteriori indicazioni sul beneficio ed il mantenimento delle capacità psico-fisiche, oltre che (per noi importantissimi) i vissuti relazionali sui percorsi che ciascun ragazzo potrebbe sviluppare e sulle potenzialità di ognuno di loro.

Iscriviti alla Newsletter


Trattamento dei dati personali*
Leggi l'informativa sulla privacy


Comunicazioni relative ai progetti della Fondazione*
Si voglio ricevere le vostre comunicazioniNo, non voglio ricevere le vostre comunicazioni



Share This
Back To Top
×Close search
Cerca

Per consentirti la migliore esperienza di navigazione, abbiamo configurato il nostro sito internet in modo da consentire i cookie. Continuando la navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi